Opzione donna implementato tra gli invii telematici delle pensioni


L’Inps ha implementato il sistema di gestione delle domande di pensione per poter usufruire e richiedere dell’opzione donna. Le domande di prestazione possono essere presentate attraverso i patronati gli istituti di Patronato, oppure accedendo all’area riserva inps.

Le tipologie di richiesto si dividono per tre tipologie di persone:

  • Lavoratrici Disoccupate
  • Lavoratrici che assistono persone con handicap in situazione digravità ai sensi dell’articolo 3, comma 3,della legge5febbraio1992,n. 104
  • Lavoratrici con riconoscimento invalidità civile di grado almenopari al 74%

La domanda della pensione anticipata per questo tipo di soggetti, deve essere presentata telematicamente, in forma diretta, se si è in possesso dello Spid o CNS, oppure indirettamente attraverso un Patronato, che prenderà in carico la pratica, intermediando tra dichiarante e istituto.

Fonte: Redazione ALDEPI